Milan Primavera: sconfitta ed eliminazione in Youth League


Atletico Madrid-Milan Primavera 3-0: 
i ragazzi di mister Giunti non riescono a dare seguito alla bella prestazione in campionato e vengono eliminati dalla Youth League.

Atletico Madrid-Milan Primavera 3-0: sconfitta netta per i rossoneri

L’U19 rossonera esce sconfitta per la quarta volta in Youth League e viene eliminata dalla competizione. Il risultato è forse troppo severo per i ragazzi del Milan, 2 rigori fischiati contro, ma sono state ben poche le occasioni per i rossoneri durante il match per impensierire gli iberici.

Il primo tempo è quasi tutto di marca Atletico, infatti i rossoneri si limitano a difendere con ordine, non riuscendo a concretizzare. Gli attacchi continui dei Colchoneros colgono i loro frutti al 21’ quando Carlos Martin viene travolto da Pseftis e causa un calcio di rigore. Dagli 11 metri Curros calcia centrale e porta in vantaggio i suoi. Al 35’ si vedono i rossoneri in avanti con il tiro di Makengo che però non batte la resistenza di Gomis.

Il secondo tempo inizia con il Milan che si spinge in avanti ed è più volte pericoloso. Nonostante una ripartenza di Martin al 60’, i rossoneri continuano a spingere fino alla doppia occasione di Capone e El Hilali al 75’, disinnescati entrambi da Gomis. All’81’ arriva però il secondo rigore per i padroni di casa, questa volta realizzato da Serrano. Nel forcing finale rossonero la palla persa di Bozzolan, causa la ripartenza dell’Atletico e il terzo gol firmato da Gismera. Ora la testa dei ragazzi di mister Giunti è tutta per il campionato, alla trasferta di Cagliari di domenica, dove c’è una classifica da migliorare.