Infortunati Milan: Rebic e Mandzukic vicini al rientro

Aggiornamenti infortuni Milan – Pioli avrà a disposizione la sosta per recuperare qualche pedina in vista del finale di stagione.

Aggiornamenti infortuni Milan: ecco i tempi di recupero

Ante Rebic è fermo per squalifica, ma un’infiammazione all’anca non gli ha permesso di rispondere alla convocazione in nazionale. Il croato dovrebbe rientrare in gruppo nei prossimi giorni, ma non potrà prendere parte al match contro la Sampdoria poiché dovrà scontare la seconda giornata di stop. Se il ricorso dei rossoneri, però, dovesse essere accettato, il numero 12 sarà della sfida.

INCERTO IL FUTURO DI UN ROSSONERO: ECCO CHI

Mario Mandzukic, fermo ormai da un mese, non ha ancora trovato il primo gol in maglia rossonera, soprattutto a causa dei tanti problemi fisici. Anche per il numero 9 la situazione è migliorata e Pioli potrebbe convocarlo già per la partita contro la squadra di Ranieri.

MALDINI METTE GLI OCCHI SU UN GIOCATORE DELLA SERIE A

Situazione diversa per Davide Calabria, che dopo l’operazione al ginocchio dovrà restare fermo ai box per almeno un mese. Brutta notizia per i meneghini che adesso dovranno contare sul Dalot e Kalulu; intanto il terzino italiano spera di tornare per il match contro il Sassuolo del 21 aprile o contro la Lazio 4 giorni dopo.

Condizioni Rafael Leao

Anche il portoghese non ha risposto alla chiamata del Portogallo U21 a causa di un problema al flessore. Per l’esterno i tempi di recupero non sono chiari, dato che la situazione dovrà essere monitorata giorno dopo giorno dallo staff medico. I tifosi ed il mister sperano che questo periodo lontano dal campo di gioco possa permettere al 21enne di tornare con uno spirito diverso rispetto a quello visto nelle ultime uscite.