Addio Rangnick-Red Bull, il dirigente saluta il gruppo austriaco

Addio Rangnick-Red Bull

Addio Ragnick-Red Bull, con il dirigente che sembra essere pronto a salutare il gruppo austriaco: tutto pronto quindi per il suo approdo al Milan.

Addio Ragnick-Red Bull, il manager saluta il gruppo

Tutto pronto per il Milan che verrà. Nonostante le buone prestazioni della formazione rossonera sotto la gestione di Stefano Pioli, la dirigenza del club di via Aldo Rossi è pronta a rivoluzionare tutto. Al posto dell’ex tecnico di Lazio, Inter e Fiorentina sembra pronto ad arrivare Ralf Ragnick.

LEGGI ANCHE: Arnault-Milan: clamorosa indiscrezione de La Repubblica

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di La Repubblica, oggi nella sede salisburghese della Red Bull arrivano alcune indiscrezioni su Ralf Rangnick. L’ex tecnico del Red Bull Lipsia e attuale supervisore della sezione calcistica della multinazionale austriaca è pronto a salutare. Il futuro del manager tedesco sarà a tinte rossonere.

LEGGI ANCHE: Accadde oggi Milan – 1 luglio: arriva la Coppa Italia

Tutto pronto quindi per l’arrivo di Rangnick al Milan, che sembra essere al passo d’addio con la Red Bull. Il futuro del manager tedesco, salvo clamorose sorprese, sarà al Milan nel doppio ruolo di allenatore e dirigente. Niente da fare per Stefano Pioli, che nonostante abbia l’appoggio della squadra, sembra destinato ai saluti.

LEGGI ANCHE: SPAL-Milan, le probabili formazioni