Accadde oggi 24 Aprile Milan – Kakà incanta l’Old Trafford

Accadde oggi 24 Aprile Milan – Nel 2007, la squadra rossonera affronta il Manchester United, nel “Teatro dei sogni”, nella semifinale d’andata di Champions League. Gli inglesi avevano eliminato la Roma mentre i rossoneri avevano estromesso il Bayern Monaco. Sarà una partita spettacolare, con continui ribaltamenti da una parte all’altra.

Accadde oggi 24 Aprile Milan – Fantastico Kakà nonostante la sconfitta

All’Old Trafford di Manchester, va in scena uno spettacolo eccezionale. La squadra inglese passa, dopo 5 minuti, in vantaggio con un mezzo pasticcio di Dida che non riesce a smanacciare una palla aerea, dopo un colpo di testa di Cristiano Ronaldo. Da questo momento in poi sale in cattedra Kakà che al 22′, a seguito di un passaggio di Clarence Seedorf, si allunga la palla ed incrocia su Van Der Sar. A questo punto il Milan aumenta il ritmo e, al 37′, arriva il gol capolavoro del trequartista. Sul lancio di Dida, il brasiliano va al contrasto con Darren Fletcher ed allunga la palla di testa, ma dopodiché, fa un sombrero su Gabriel Heinze allungandosi nuovamente la palla. Patrice Evra sembrava in anticipo sul raddoppio ma Kakà riallunga di testa, mettendo fuori tempo il francese.

Accadde oggi 24 Aprile Milan Kakà

A quel punto, è un gioco da ragazzi battere il portiere avversario. Il primo tempo si chiude sul 2-1 per i rossoneri. Il secondo tempo prosegue su ritmi alti ma il Manchester sembra ritornare sui propri passi. Al minuto 59, Wayne Rooney sfrutta un passaggio alto di Paul Scholes e sigla il gol del pareggio. La partita continua con emozioni da una parte all’altra del campo. Ma, a ridosso dello scadere, è ancora Rooney che beffa Dida sul proprio palo e fa esplodere lo stadio. La partita si conclude con un bellissimo 3-2 per la squadra inglese. Questo risultato però verrà ribaltato dai rossoneri a San Siro.

Le curiosità


ACCADDE OGGI 23 APRILE: CLICCA QUI


Nella stagione della partenza discussa di Andriy Shevcenko al Chelsea, il Milan vincerà la Champions League (partendo dal terzo turno preliminare) contro il Liverpool per 2-1. In campionato è solo 4°posto, complice anche i punti di penalizzazione post-Calciopoli. In Coppa Italia, invece, il cammino s’arresta in semifinale contro la Roma. Kakà risulta il miglior marcatore stagionale con 18 reti. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.