Accadde oggi 17 Giugno Milan – Ultima presenza in rossonero per Bierhoff e Comandini

Accadde oggi 17 Giugno Milan – Nel 2001, la squadra rossonera affronta la Reggina nell’ultimo match di campionato. La squadra calabrese ha l’obbligo di vincere per disputare almeno lo spareggio. La squadra lombarda, invece, è già in possesso della qualificazione alla Coppa Uefa.

Accadde oggi 17 Giugno Milan – Ultimi minuti per i due attaccanti

Allo stadio Oreste Granillo, la Reggina ospita il Milan. Per una questione di motivazioni, parte meglio la squadra di casa che, con due punizioni dirette, impensieriscono Christian Abbiati. Anche il portiere degli amaranto, Massimo Taibi, si rende protagonista sui tiri di Leonardo ed Andriy Shevcenko. Il primo tempo si conclude, quindi, a rete inviolate. Il secondo tempo si apre con l’attaccante ucraino del Milan che si fa parare un colpo di testa, da distanza ravvicinata, da Taibi.


Leggi anche >>> Le ultime notizie sul calciomercato del Milan


Al 69′, arriva il gol del vantaggio rossonero con Kakha Kaladze che si incunea in area di rigore, su assist di Gianni Comandini, ed infila in rete. La squadra calabrese prende coraggio e più volte prova il pareggio ma non lo trova. Ma, al 77′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Giovanni Morabito trova il gol con un tiro che beffa Abbiati. Passano solo 4 minuti e, dopo vari tentativi, Paolo Costa segna il gol del vantaggio su un rimpallo in area di rigore. Dopo il gol, arriva l’ultimo cambio di Cesare Maldini che manda in campo Oliver Bierhoff al posto di Comandini. Non cambia nulla a livello di risultato, con il Milan che perde a Reggio Calabria per 2-1. Ultima presenza anche per José Chamot e Federico Giunti

Le curiosità

Il Diavolo si piazzerà solo 6a in campionato. Ma la delusione peggiore l’avrà in Champions League con l’uscita prematura nella seconda fase ai gironi della competizione. Anche in Coppa Italia non andrà meglio con l’uscita in semifinale contro la Fiorentina di Terim. Andriy Shevchenko risulterà il miglior marcatore della squadra con 24 gol in campionato.